AKA quando nonostante tutto hai scelto la libertà.

Non è facile rimettersi in gioco dopo 12 anni di relazioni serie, con due sociopatici disagiati. Soprattutto perché femme fatale ci nasci, e diciamolo io sono nata inceppata. Anzi sfigata. Ma quello che ho imparato è che sono io il mio vero amore.

Self Love GIF - Find & Share on GIPHY

La carta moschicida versione scarto umano

Che io acchiappo nelle più disparate occasioni è oggetto di ammirazione tra le mie alunne. Che io acchiappo la sfravecatura della gente, è oggetto di ilarità tra amici e colleghi. Diciamo che sono come la carta moschicida per i rifiuti umani. Sociopatici, uomini emozionalmente disturbati, militari con la SPT, gente di ritorno dall'Afghanistan, fascinazisti, timidoni cronici, pippe appilate, professori viscidoni, indecisi, appesi, soggettoni iper-impegnati, depilati, trovano riparo nella mia rubrica telefonica. Alcuni restano solo platonici, altri postegge mai portate a termine, in casi estremi e ormai lontani, relazioni lunghe e travagliate. Diciamo che sono rari i casi in cui, questa folta marmaglia di facce di merda, quaglia un'uscita. Beninteso, quando capita quella rara occasione che non ti appendono, mica ti fanno mettere una scopa?

Il moderno approccio alla posteggia digitale

Per non parlare poi di tutta la frustrazione che precede l'uscita. Scrivigli, ma non troppo. Sii interessante ma cerca di essere leggera. Leggera ma non superficiale, fatti vedere divertente, ma non esagerare che sembri una facile. Tu datti piano piano, a poco a poco. Fatti desiderare ma non strafare.

Pwr Bttm GIF - Find & Share on GIPHY

Ecco tutte 'ste stronzate da femminucce delicate io non le sopporto. Non le so fare, se mi piace uno io non voglio aspettare. Io vorrei dirgli senti usciamo a scafazzarci di gelato da GayOdin e poi chiaviamo fino all'alba, fino a quando ci fanno male le ginocchia e ci dobbiamo fermare. Semplice, lineare. Netflix and chill.

Quando devi usare tecniche primordiali

Nun se po' fa, gli uomini si inibiscono, oppure peggio ti fai vedere troppo aggressiva e quelli si sa "sono cacciatori e perdono lo sfizio". "Sii sottile", ma sottile che? Nelle rare occasioni che ho voglia e intenzione di portare a termine la paziente attesa da leopardo solitario, ci esci ed è il disastro. Non ti fanno un complimento manco fossi la signora castoro con il baffo e il doppio mento. Se te lo fanno o ti definiscono una porcona senza mezzi termini, o peggio, ti scassano le palle con le finte stronzate esistenzialiste.

Partite dalle cose semplici non strafate

Cioè raga, qua chiediamo roba semplice, come sei bella, che ne so che bel sorriso che hai, che belle gambe. Non dovete fingervi il Vate, non lo siete e vi viene fuori una roba da vomito. Partite dalle cose basic. Poi cacciate fuori un argomento, un fatto simpatico, pure qua roba semplice. Un po' di musica, un po' di viaggi, due stronzate artistiche, non sparate stronzate sulla politica del medio oriente. Specie mentre io mi sto rivestendo, ma soprattutto se siete la fiera delle ovvietà evitate pure di aprire bocca che mi fate scendere le palle a terra.

Epiphany time parte III love yourself

Ecco l'ho detto! Sono cose che vanno dette, anche perché poi non capisco, loro posso dipingerci in tutti i modi, noi non possiamo. Beh sai che c'è? Io posso. A 30 anni ho scoperto il mio valore e come Shania Twain

That don't impress me much.

Ho scoperto che potevo rigettarmi in un'altra storia subito, farmi consolare dal primo pesce pigliato con la botta. Aggrapparmi moralmente, economicamente, sentimentalmente al primo sparapallini che poi alla fine tutto sommato ci stava pure. No. Io non sono la moglie di qualcuno. Io voglio me, e mi voglio libera. Amo i miei difetti e i miei pregi, i miei profumi e miei colori. Sono innamorata dei miei silenzi e dei miei discorsi. Non ho bisogno di aggrapparmi. Non ho bisogno di trovare nell'altro la mia felicità o la mia completezza. Sono già completa, sono già felice tra le mie braccia. I am not gonna settle for anyone. In questo marasma di uomini superficiali, interessati e non, non c'è nessuno degno abbastanza della mia essenza vera. Non c'è nessuno con cui valga la pena condividere le mie gioie, le mie disavventure, la mia vita. Questa non è presunzione, vanità o narcisismo, questa è consapevolezza. Quindi per ora "I grab a spoon" e mi godo tutti i gusti che mi pare.

Cheers!

Drinking GIF - Find & Share on GIPHY

I cenni storici, le origini e gli esempi di mufloni nella storia

Il muflone da monta è una categoria di uomo ben precisa, quella che ormai è in estinzione. È una tipologia che ha fatto la storia dell'esemplare perfetto di maschio da riproduzione. Quello che a Sparta spaccava il culo agli ateniesi. Quello forgiato nel testosterone che salpava i mari del nord alla conquista delle isole britanniche. Quello che se ne fotteva della corona inglese e indossato il kilt gli faceva il culo a strisce.

Braveheart GIF - Find & Share on GIPHY

Il muflone non chiede, non si interessa, lui quando ti guarda ti penetra con il suo sguardo e le sue sopracciglia incolte. Se ti vuole ti viene a prendere, ti appende per le caviglie al lampadario che manco due ore di squat e affondi ti riducono cosi'. Il muflone e' l'omm' fatt a omm' . Non ha idea delle sopracciglia fatte e non se ne fotte delle cuticole tolte. Non spende ore in palestra, raramente lo vedrete a scolpire i bicipiti, guardandosi compiaciuto nello specchio di una sala attrezzi.

300 GIF - Find & Share on GIPHY

L'amore per lo sport e l'alimentazione da vincente

Lui fa sport da uomini, quelli veri che un tempo spalavano la neve e spaccavano legna a mani nude.  Lo trovi a fare nuoto, boxe, muay thai  o sport di squadra come la palla a nuoto, il rugby.  Lui compete a chi è il più forte, il più veloce, a chi passa meglio e poi tutti assieme a tracannare birra.

Lui non se ne fotte del petto di pollo, delle BCAA, il pre e post workout, le polverine magiche e le pillole blu. Mangia come parla e parla come mangia. Le proteine le mangia con la forchetta e il coltello, i carboidrati li prende complessi e se ne fotte dell'Indice Glicemico. Ha generalmente l'appetito di una squadra di camionisti in trasferta oltralpe che non mangiano da due giorni.  E' quello che quando lo porti dalla nonna a mangiare ti fa fare tante belle figure.

All Blacks GIF - Find & Share on GIPHY

Lo sguardo penetrante, l'abbigliamento sciatto e l'aria maschia.

Non è  difficile riconoscerlo, il giovane maschio ha delle caratteristiche precise. C'e' da dire che purtroppo ci sono molti finti d'autore in giro, che potrebbero trarre in inganno.Il muflone è generalmente alto e prestante, fisico possente da spaccalegna della foresta nera, cresciuto a latte crudo e aria di montagna. Non ama gli ornamenti e i vezzi inutili, non deve dimostrare nulla. Ha un'abbigliamento spartano, camicie a quadri, T-shirt, jeans e anfibi. Passa poco tempo davanti allo specchio, non se ne fotte delle mode, ignora ogni forma di estetica.  Il muflone ha la barba da sempre, non per assecondare la moda hipster, ma perché è uomo e l'uomo tiene il pelo e lo tiene pure in faccia. I capelli li porta spettinati, lunghi o li ha persi per il troppo testosterone. Se è  tatuato ha segni pieni di significato, memorie del suo passato, marchi a fuoco delle sue esperienze personali. Il muflone ha più di due neuroni, è  abbastanza colto e non lo ostenta, anzi è  piacevolmente interessante, ecco perché è raro. Ascolta musica maschia tipo il metal, il rock anni '70 e viaggia in macchina con gli amici. Si è  girato mezza europa lasciando il seme qua e là.

Le cause della sua preoccupante scomparsa

Questo esemplare però sta scomparendo, se ne registrano sempre di meno e non si conoscono le cause di questo fenomeno. Purtroppo la ricerca scientifica sta studiando la sua possibile estinzione da diversi anni. Molte sono le teorie a riguardo ma nessuna certezza. Come tutte le problematiche di continuità della specie, conoscerne le cause potrebbe aiutare ad arginarne la scomparsa. Alcune tra le più convincenti teorie riguardano l'uso di omogeneizzati, come alimento di crescita negli esemplari di mufloni cuccioli. Si pensa, infatti, che tale alimento possa compromettere i livelli di testosterone, creando cosi' mufloni effeminati, svogliati e disinteressati alla monta.

La legge del mercato, il triste rapporto tra domanda e offerta

Un'altra teoria associa le cause al numero sempre maggiore di femmine da monta. La folta disponibilità di femmine di facile reperibilità hanno reso il muflone disinteressato, facendogli perdere l'appellativo "da accoppiamento", rendendolo uguale agli altri. La teoria ritrova il suo riscontro nel famoso detto popolare a' carn se jett e u pesc' va car' . E noi dinnanzi a "vox populi"non possiamo far altro che assentire amaramente, sperando che si trovi presto una cura all'estinzione del maschio.

As Roma GIF - Find & Share on GIPHY

Un esempio di dolce stil novo in chiave moderna

Da cosa nasce questo validissimo metro di misurazione? Tutto ha inizio grazie ad una delle scene più belle e poetiche della cinematografia mondiale.  Bucirosso nella Grande Bellezza dice alla cubista che balla alla festa di Gep, una frase.  Frase che riesce a racchiudere tutta la poesia amoroso-cavalleresca in pochi attimi.

Una battuta che secoli di letteratura italiana, di prose raffinate, di poesie intrise di figure retoriche auliche e ricercate non sono riuscite a rendere. Lui con il suo baffetto e la fronte pelata, sotto il cubo dove lei,  con il suo metro e 20 di coscia, balla figa da far paura. Lei e' la Beatrice dei sabato sera, la Silvia delle feste private, la Eleonora della della vita mondana. Lui la guarda e le dice "te chiavass'", applausi, ed e' subito poesia.  Lei con la sua classe gli dice "Ao' ma te ne voij anna'". Una piccola perla del cinema ha dato origini ad un grande strumento di valutazione di impatto maschio.

Bucirosso ha un uso facile e intuitivo per far capire alle amiche di whatsapp di cosa si tratta.

Ecco con un metro da 1 a 10 la scala misura sia il livello di figaggine  sia quello di chiavabilita' del maschio. Esempio: incontri un tipo sul genere muflone da monta capello spettinato di proposito, spalle larghe, alto, sguardo penetrante tipo raggio elettrico. Già ti e' partito il film, compreso di scenografia, soggetto e fotografia: premio miglior porno 2017. Questo appartiene alla scala dal 07 al 10.  A seconda del numero di premi che ti hanno dato per il film che ti sei appena fatta. Secondo esempio: non e' un muflone da vicolo buio, pero' il ragazzo sa il fatto suo. Magari ha delle doti nascoste che tu non puoi mai sapere. Tutto sommato ti formicola una certa curiosità. Insomma lo vai a vedere. Glieli dai questi cinque euro sul piattino per capire se era un bluff o veramente ha fatto poker. La scala in questo caso va dal 05 al 07 a seconda della posta che siete state disposte a mettere nel piatto.